adulti ancora a scuola

AAAS – IL LIBRO – Diario dal viaggio.

ADULTI ANCORA A SCUOLA È UN GRUPPO APERTO, VUOI FARNE PARTE, HAI VOGLIA DI COINVOLGERTI? CHIEDI PER SAPERNE DI PIÙ. CONTATTACI, ANCHE ATTRAVERSO IL COMMENTO A QUESTO ARTICOLO.



Il gruppo di laboratorio degli adulti ancora a scuola nato dai corsi di Informatica Pratica di UNITRE_BARGA  dal 2020 ad oggi sta lavorando per stendere il Diario di Viaggio. La loro esperienza è già  presente nello Story Book di EPALE: la piattaforma elettronica per l’apprendimento degli adulti in Europa, una community multilingue ad adesione aperta per insegnanti, formatori, ricercatori, accademici, responsabili delle politiche e chiunque altro svolga un ruolo professionale nel settore dell’apprendimento degli adulti in Europa.
Dopo il lungo periodo di confinamento e poi di distanziamento sanitario, il ritrovarsi e continuare ad apprendere e a produrre li ha portati a giugno scorso a ritrovarsi per la FESTA di AAAS e via via a vedersi al di fuori degli appuntamenti on-line per continuare il loro progetto vedendosi e sentendosi dal vivo, faccia a faccia nel gruppo. 

Cosa è successo? C’è  su IL NOSTRO MONDO, il blog condiviso di maidiremaiadulti. Clicca QUI.

IL LIBRO – “Il racconto della nostra storia sarà composta di diversi capitoli. Dopo il principale DIARIO DAL VIAGGIO, ci saranno LE PRODUZIONI, IL BLOG CONDIVISO di MAIDIREMAIADULTI, LITTLE ENGLISH, LE PERSONE”.

Sarà un omaggio alla loro fantastica vicenda di AAAS, alla esperienza di didattica nella educazione permanene degli adulti – Longlife Learning, ma anche un contributo alle potenzialità che emergono dalle migliori proposte di apprendimento non-formale che via via sbocciano anche a Barga, un modo per festeggiare e ricordare i primi 10 anni di vita di UNITRE BARGA, un ringraziamento a chi ha aperto questa sezione locale di UNITRE, Università delle tre età e della terza età.

 

Su IL NOSTRO MONDO – www.maidiremaiadulti.blogspot.com   hanno raccontato gli ultimi passi che stanno portando alla stesura definitiva dello STORY BOOK degli AAAS. Qui sotto vengono riportati le parole di Pieranna e di Emma.

24.08.2022
INCONTRARE GLI AMICI FA SEMPRE PIACERE

Noi di AAAS siamo un gruppo speciale. Anche se pur ancora tempo di vacanze l’entusiasmo di definire il lavoro a noi caro non manca. La nostra creatura, Il libro dal titolo “IL NOSTRO DIARIO”.
Per questo motivo il Professore ci ha gentilmente invitati a casa sua. Ci siamo dati appuntamento Lunedi 22 Agosto ore 17. Non sapevamo dove abitasse ma lo abbiamo scovato tra le stradine tortuose e l’immenso verde della Garfagnana.  Il panorama, la valle, da quella postazione, era favolosa.
Da quell’invito iniziò la disponibilità di tutte noi a rendere il nostro meeting più completo. Che cosa c’è di più bello di una riunione di amici intorno ad una buona tavola per festeggiare la serata. In poco tempo la nostra chat di whatsapp si riempì di messaggi per decidere le cose da portare per quella cenetta.
La nostra Daniela si prese la briga di chiamare personalmente tutti gli invitati per organizzare al meglio quell’occasione. A tutte la stessa domanda “cosa prepariamo?” Ed ognuna di noi si presa il compito di presentarsi con una pietanza da condividere in allegria.
La nostra tavola era apparecchiata di cose buone. Le cuoche della serata erano la Daniela con una zuppiera di antipasto di farro e la Mariella con la sua squisita torta salata di melanzane del suo orto . La Pieranna portò le bibite, compreso il buon vino, la Maria arrivò con una gigante e fresca  anguria dal sapore ottimo, la Luciana ci offrì i budini del caseificio delle sue nipoti, io contribuii con pizza e schiaccia fatte in un panificio del mio paese, la Rita ci offrì un bel vassoio di paste, e sempre lei ebbe  anche il pensiero molto carino di regalare una bella orchidea alla padrona di casa.
Eravamo felici di aver concluso il nostro lavoro. Ma prima di lasciarci ci si mise in posa per una fotografia e ci si salutò con  un arrivederci, “alla prossima…” , ringraziando l’accoglienza del Prof.
Purtroppo succede che non era stato possibile partecipar per tutti quelli del gruppo di AAAS!  Ma non mancheranno altre occasioni di incontrarci tutti insieme.
Hope to see you all next time……
Emma


Our meeting…

L’invito del Prof. e l’incontrarci in presenza dopo le vacanze 
Come ha detto Emma é stato bello, e la pioggia battente che ci ha accompagnato nella ricerca della casa del Prof. inerpicata sul colle e le difficoltà di manovra per la stretta stradina (per fortuna non guidavo io) e la gentilezza  di un ragazzo e una ragazza che ci hanno dato indicazioni pur bagnandosi sotto la pioggia , hanno fornito quel pizzico di avventura che ha reso la serata ancora più accattivante

Era tanto che non ci vedevamo,  noi di AAAS, in presenza e non come al solito on line dove, a causa delle connessioni lente, é difficile chiacchierare, le voci si sovrappongono o interrompono il discorso altrui dando un senso fastidioso di replay che non invita certo a parlare.   In presenza è un’altra cosa: il rapporto con gli altri ritorna splendidamente a umanizzarsi ed é bello vedere le facce , i sorrisi ,le  espressioni che mutano a seconda della serietà del discorso o delle battute.

Il prof., sempre organizzatissimo, ci ha mostrato  i capitoli del libro e a turno abbiamo letto il file delle nostre presentazioni condividendole e gratificandoci pure con reciproci applausi.  Al termine… tutti a tavola, con Mirna che veniva affettuosamente a salutarci, qualche apparizione di gatti e un cane direi molto obbediente.  Quella casa, inerpicata sul colle tra boschi e brevi tratti di vigne, una splendida vista sulla vallata, in quel verde dolcissimo di fichi (ottimi i dottati), pietra e legno, comunicava la calda accoglienza ricevuta.

GRAZIE   Prof. e Mirna  …..e grazie a tutti voi AAAS.
Pieranna


 

 

2 Risposte a “AAAS – IL LIBRO – Diario dal viaggio.”

  1. Our Story Book talks about the students of the Longlife Learning during the lockdown, it tells of the experience having lessons on-line….It’s wonderful to have a STORY BOOK to leave to the young generation. It was exciting to write how,(we), adult pupils (grandparents) spent their days during the pandemismo, and how joyful it was to stay together and take part of a membership.

    All this has been possible because we have a magnificent Teacher…..

    Join us and you will also discover all this……..

  2. We had a wonderful time together, and I’m sure that we will share a day like that again in the future…
    Join us……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.